Map Cerca

Cerca sulla Mappa

0.1 km
Cerca

L’associazione senza scopo di lucro “CICLOVERDI” nasce a Napoli, ove ha sede legale, nel 1986 per iniziativa di un gruppo di ciclisti urbani e cicloescursionisti volta a promuovere l’uso della bicicletta come mezzo di trasporto ecologico e non inquinante. All’atto della costituzione viene approvato lo statuto dell’associazione (ATTO  Registrato U.R.A.C. N. 2991 DEL 31-01-1991) in cui vengono definiti gli obbiettivi sociali tra i quali citiamo:

propagandare e promuovere l’uso generalizzato della bicicletta come mezzo alternativo di locomozione nei centri urbani e come pratica turistica ed escursionistica di riscoperta dei valori culturali e ambientali del territorio;

incrementare ed organizzare manifestazioni, percorsi ed itinerari turistici, escursioni, viaggi a breve, media e lunga distanza, valorizzando soprattutto gli aspetti culturali nel pieno rispetto dei valori ambientali e storici del territorio;

collegarsi per finalità comuni con altre associazioni aventi analoghe finalità nelle iniziative atte a stimolare il ricorso all’uso alternativo della bicicletta;
dare impulso anche ad attività editoriali, se necessario anche alla stampa ed ai mass media, per realizzare gli scopi sociali;

prendere contatto con amministratori pubblici e personalità sensibili ad una sana politica ambientalista che tuteli e valorizzi il patrimonio nazionale, elimini gli effetti negativi prodotti dalla motorizzazione privata, salvaguardando la salute e sanità fisica e mentale  dell’individuo e delle specie pervenuti finora ad un incontrollato meccanismo consumistico;

fare ricerche, studi, seminari conferenze, dibattiti sulle problematiche ambientali e sulle iniziative necessarie collegandosi con altre associazioni aventi analoghe finalità;

richiedere dati statistici e scientifici in Italia ed all’estero atti a documentare la qualità della vita e le correlazioni con gli effetti derivanti da alterazioni prodotte nell’ecosistema da sistemi produttivi;

mettere a disposizione i risultati degli studi e delle ricerche, indicando eventuali soluzioni per una sana politica di tutela del territorio e dei valori in esso storicamente consolidati.

 

Al link Calendario Escursioni   del primo trimestre 2019.