La casa della Cultura e dei Giovani è situata in via Grottole nel quartiere di Pianura. Novecentodiciotto metri quadrati suddivisi in tre piani sono a disposizione del variegato mondo giovanile del territorio. In accordo con il Coordinamento dei familiari delle vittime innocenti di criminalità, gli spazi sono dedicati alle giovani vittime della Città di Napoli e il giardino interno porta il nome di Giuseppina di Fraia, la donna barbaramente uccisa dal marito poco più di un anno fa proprio a Pianura. La casa della Cultura e dei giovani è gestita da personale comunale e inserita nel più ampio sistema cittadino della Rete dei Centri Giovanili Comunali. Per la prima volta una struttura comunale dedicata ai giovani è aperta 7 giorni su 7, 24 ore su 24.

Showing 1 from 1 Items

Toggle Filters
Count:
Sort by:
Order: